Stage Nazionale | Il ritiro a Gaeta

Come ormai è tradizione, anche questo fine settembre alcuni dei nostri atleti ed amatori sono partiti dal Tigullio e hanno percorso centinaia di chilometri per arrivare a Gaeta. L’amabile cittadina, in provincia di Latina, ospita, in concomitanza con il Festival dello Sport organizzato dal comune, uno Stage Nazionale di Arti marziali. Tra queste, a quanto pare, la prima per numero di partecipanti, è il Karate.

Diverse scuole della Fesik si trovano finalmente riunite in un solo dojo.

Lo Stage Nazionale di Gaeta è l’occasione di praticare Karate con appassionati provenienti da tutta Italia e non solo. Grazie alla dedizione nell’organizzazione degli eventi Fesik del Consiglio Federale, di cui, ricordiamo, è vice presidente il nostro maestro Evro Margarita, maestri eccezionali come Scott Langley e Yoshioka, provenienti l’uno dall’Irlanda e l’altro dal Giappone, hanno potuto tenere lezioni di grande ispirazione a tutti noi.

Erano naturalmente presenti due delle colonne portanti dello shotokan ryu, Ilio Semino e Nadia Ferluga. Quest’ultima, impegnata nell’allenamento della Squadra Nazionale Femminile Katà (nella cui squadra è presente anche Sonia Reina, nostra atleta da ormai più di un anno), ha tenuto alcune lezioni ai visionabili, di cui due nostri fiori all’occhiello: Aldo Roberti e Damiano Parma.

Giudizi buoni e nuove opportunità per i nostri ragazzi, che come obbiettivo hanno la Squadra Nazionale. Staremo a vedere.

Intanto, Giada Chiarelli supera con successo l’esame per il Terzo Dan, allenata dal maestro Vincenzo Taverna e sostenuta dall’ukè Daniele Maviglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter Captcha Here : *

Reload Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.